“Tutti possono migliorare le proprie performance fisiche: flessibilità, agilità, destrezza di movimento, correttezza della postura ed uso appropriato dell’immaginazione costituiscono elementi fondamentali per il raggiungimento di buoni risultati.
La flessibilità e la scioltezza aumentano la forza, poiché con essa cresce il numero di articolazioni e di muscoli a disposizione per eseguire un dato movimento. La rigidità articolare, invece, comporta il sovraccarico di alcune articolazioni, mentre altre sono compromesse dalla mancanza di movimento. Un’ articolazione che non viene utilizzata s’irrigidisce rapidamente, e al corpo viene richiesto uno sforzo aggiuntivo per superare tale impedimento: da questo deriva uno spreco di energia.
Con la flessibilità, invece, non solo saremo più forti nei movimenti, ma tali movimenti saranno più efficaci: con il minimo sforzo potrete conquistare una maggiore libertà di movimento. Uno degli obiettivi più importanti da raggiungere è riuscire ad avvertire un senso di benessere in tutto il corpo: se il corpo sta bene anche la mente non mancherà di darci soddisfazioni.

Erik Franklin da “Il corpo e l’energia”

Please follow and like us: